ANSA: se questo è giornalismo

ormai si tende a semplificare tutto: quello che una volta veniva raccontato in articoli di approfondimento, oggi viene riassunto in tabelle visive.
Ad esempio questa:

(così come pubblicato dall’ANSA sul suo sito web)

In un mondo dove la capacità di comprendere un testo sta scemando di giorno in giorno, cosa capirà chi vedrà questo schemino riassuntivo?

Che Italia Viva (dato dai sondaggi al 2 per cento) in effetti è allo 0,1 per cento.

Poi uno va a vedere i risultati reali e scopre che alle ultime elezioni Italia Viva ha raggranellato un numero esagerato di consiglieri comunali e laddove c’era un candidato sindaco (come a Vimodrone, dove era candidata Aurora, iscritta da sempre a Italia Viva e consigliera proprio per Italia Viva nella città metropolitana di Milano) magari ha ottenuto il 22 per cento.

Quale sarà la verità tra i sondaggi (2 per cento), gli schemini dell’Ansa (0,1 per cento) ed il risultato di Aurora (22 per cento)?

Ormai anche la matematica è diventata un’opinione e le opinioni (quelle espresse da sondaggi e schemini) superano la realtà dei fatti reali.

Paolo Federici

Informazioni su Paolo Federici

La migliore soddisfazione è sbagliare apposta per dare agli altri l'illusione di essere superiori.
Questa voce è stata pubblicata in Controcorrente, Cultura, Generale, Politica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...