La solitudine dei numeri uno

come Davide contro Golia, quando Salvini chiese i pieni poteri solo un uomo si oppose. Però la sua forza ed i suoi numeri riuscirono a fermare quella marcia trionfale che iniziò in una discoteca sul mare e si arenò in Parlamento.
Quando l’invocazione era “o Conte o morte”, quell’uomo, sostenuto da un manipolo di eroi, ancora lottando contro tutto e tutti, riuscì a far arrivare il salvatore della Patria che risponde al nome di Mario Draghi.
Anziché dirgli grazie, ancora c’era una stragrande maggioranza che lo contestava.
Ma la sua forza stava nei numeri e nella conoscenza della legge, del Parlamento e della Costituzione.
Riportando la discussione nel suo habitat naturale e togliendola dai chiacchiericci televisivi e dai tentativi di indirizzare l’opinione pubblica con insulsi scoop giornalistici, continuava nel suo sforzo immane di imporre la legalità, contro tutto e contro tutti.
E veniamo ad oggi: dopo mesi passati a dire che non c’erano i numeri e che un voto al buio si sarebbe trasformato in un suicidio, ha dovuto soccombere davanti al volere eutanasistico di forze politiche incapaci di fare anche solo due più due.
La mia, adesso, sarà dietrologia ma perché si è deciso di calendarizzare la votazione proprio quel giorno che lui era assente per un convegno all’estero organizzato da mesi?
Decidendolo 24 ore prima, quindi rendendo di fatto impossibile la sua presenza in aula.
Così da poterlo addirittura accusare di assenteismo.
Un vecchio adagio dice “chi non mi vuole, non mi merita” ed io credo proprio che l’Italia non si meriti l’uomo che tutto il mondo ci invidia.

Paolo Federici

Informazioni su Paolo Federici

La migliore soddisfazione è sbagliare apposta per dare agli altri l'illusione di essere superiori.
Questa voce è stata pubblicata in Controcorrente, Cultura, Generale, Giustizia, Politica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...