questo libro non è ancora uscito

vita_segreta

Tra Guillaume Musso e Joel Dicker è proprio un bel derby.
Se qualcuno è arrivato a sospettare che Shakespeare e Cervantes fossero la stessa persona, magari fra qualche centinaio di anni ci sarà chi sospetterà una medesima identità tra i due scrittori di lingua francese.
Le storie dei protagonisti dei due thriller di Dicker (Harry Quebert e Stephanie Mailer) hanno molto in comune con la storia di Nathan Fawles (il protagonista dell’ultimo libro di Musso: la vita segreta degli scrittori).
Nel senso che ci sono colpi di scena continui: quando ormai il lettore si è convinto di una certa verità, lo scrittore rimescola le carte stravolgendo tutto.
Il personaggio buono diventa cattivo e viceversa. La vittima diventa carnefice.
Tutto ciò che era chiaro e lampante fino alla pagina prima, improvvisamente assume tutto un altro aspetto, cambiando il punto di osservazione.
Cosa ci insegnano questi libri?
Che non esistono certezze assolute.
Le patrie galere sono piene di innocenti, rinchiusi e vilipesi, mentre i colpevoli se la godono liberi e riveriti.
Il libro di Musso ha però una marcia in più perché l’autore “entra” egli stesso nel libro per scriverlo da dentro, anziché da osservatore estero.
lo scrittore Guillaume Musso racconta la storia dello scrittore Raphaël Bataille che racconta la storia dello scrittore Guillaume Musso che racconta la storia dello scrittore Nathan Fawles.
No, tranquilli: non è complicato.
Leggete il libro e mi darete ragione.
Dovete solo aspettare che il libro esca (eh si, il libro non è ancora uscito. O meglio, non è ancora uscito in italiano. Ma se volete leggerlo in francese, non c’è alcun bisogno di attendere …!)
Paolo Federici

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Controcorrente, Cultura, Generale, Libri. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...