Aspettando domani

guillaume-musso-aspettando-domani
mettersi in contatto con qualcuno lontano nello spazio, grazie ad internet, oggi è certamente possibile. Mail, chat, facebook, twitter … e chi più ne ha più ne metta.
Ma cosa succederebbe se si riuscisse a mettersi in contatto con qualcuno lontano “nel tempo”?
Il sogno di “Ritorno al futuro” si realizza in questo libro.
Un computer (poteva essere altrimenti?) e l’utilizzo della posta elettronica permetteranno quel contatto.
La storia diventa avvincente man mano che le pagine scorrono: verità incredibili sono scoperte ora dall’uno ora dall’altro dei due “estremi” del contatto.
Il passato non è quello che si ricorda, così come il futuro non è quello che ci si immagina.
Il cervello del lettore rischia di andare in corto circuito, e chi ha la forza di andare avanti rimane sempre più coinvolto nella storia.
Perché la logica è ferrea ed Einstein si è nascosto dietro l’angolo.
Viaggi nel tempo ed universi paralleli: il meglio della fantascienza diventa un gioco di specchi riflessi.
Alla fine la vostra stessa realtà vi apparirà diversa.
Insomma, un libro da dieci e lode (ma con Guillaume Musso non era difficile prevederlo: i suoi libri ormai sono tutti da dieci e lode!)
Paolo Federici

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...